FINANZIAMENTI RILANCIO PMI CRATERE SISMICO

Beneficiari

Aziende micro, piccole e medie esercitate anche nella forma della libera professione individuale.

Agevolazione

Finanziamenti fino ad € 30.000 a tasso zero con restituzione in 10 anni, preammortamento di 3 anni e senza alcuna forma di garanzie.

Il finanziamento copre il 100% delle spese sostenute ed è finalizzato a realizzare nuovi prodotti, processi e servizi oppure a migliorare i processi e le linee produttive.

Requisiti

L'agevolazione riguarda esclusivamente realtà produttive già costituite e attive al momento in cui si sono verificati i terremoti e le cui sedi sono state dichiarate inagibili a causa degli eventi sismici.

Domande

Le domande possono essere presentate dal 14/06/2021.

Richiedi informazioni

(imprese start-up)

Richiedi informazioni

(imprese no start-up)

FONDI CRESCI AL SUD

Requisiti

Aziende con meno di 250 dipendenti, valore della produzione non inferiore ad € 10.000.000 e fatturato non superiore ad € 50.000.000. Le start-up sono ammesse purché derivanti da scorporo o aggregazione di attività già esistenti, ferma restando la soglia minima dei ricavi delle vendite e delle prestazioni di almeno € 5.000.000.

Agevolazione

Il fondo gestito da Invitalia, anche avvalendosi della Banca del Mezzogiorno e di altre società partecipate, investe nel capitale delle imprese insieme ad investitori privati indipendenti e ad investitori pubblici come CDP (Cassa Depositi e Prestiti), BEI (Banca Europea per gli Investimenti), FEI (Fondo Europeo per gli investimenti).

Linee di intervento

Investimenti nel capitale delle piccole e medie imprese con il coinvolgimento di investitori istituzionali, pubblici e privati.

Domande

Lo sportello per la presentazione delle domande è attualmente attivo.

Richiedi informazioni

(imprese start-up)

Richiedi informazioni

(imprese no start-up)

0