FINANZIAMENTO A SOSTEGNO DELLE COOPERATIVE

Beneficiari

Società cooperative regolarmente costituite.

Sono ammesse all'agevolazione sia cooperative a mutualità prevalente che non. 

Sono escluse le cooperative di abitazione.

Agevolazione

La Regione Emilia Romagna sostiene gli investimenti delle imprese cooperative mediante finanziamenti agevolati offerti al sistema cooperativo a valere sul fondo di rotazione Foncooper.

L'ammontare del finanziamento non può essere superiore al 70% della spesa ammissibile con importo massimo pari a 2 milioni di euro.

Progetti ammissibili

Progetti finalizzati all'aumento della produttività e dell’occupazione, alla valorizzazione dei prodotti, alla ristrutturazione e riconversione degli impianti, alla realizzazione e all’acquisto di impianti nel settore della produzione, della distribuzione, del turismo e dei servizi.

Finalità ammissibili

Installazione di un nuovo stabilimento, ampliamento di uno stabilimento esistente, diversificazione della produzione mediante prodotti nuovi aggiuntivi, trasformazione radicale del processo produttivo.

Richiedi informazioni

(imprese start-up)

Richiedi informazioni

(imprese no start-up)

FONDO STARTER PER START-UP

Beneficiari

Nuove imprese e quelle con un massimo di 5 anni di attività. L'agevolazione è rivolta sia alle imprese individuali sia alle società.

Progetti ammissibili

Il fondo è rivolto ad aziende operanti nei settori produttivi della strategia di specializzazione intelligente, per progetti di innovazione produttiva e di sviluppo organizzativo, per introdurre l'utilizzo di strumenti ICT, per ristrutturazioni e acquisto di macchinari, attrezzature e licenze.

Interventi ammessi

Interventi su immobili strumentali, acquisto di macchinari, attrezzature, hardware e software, arredi, acquisizione di brevetti, licenze, marchi, spese per partecipazione a fiere e interventi promozionali, consulenze tecniche, personale adibito al progetto, materiale, magazzino e locazione dei locali dove viene svolta l'attività.

Agevolazione

Finanziamento a tasso agevolato di importi da un minimo di € 20.000 a un massimo di € 300.000, restituibili con un piano di ammortamento compreso tra 36 e 96 mesi. E' finanziabile il 100% del progetto di investimento.

Domande

Le domande possono essere presentate dal 29 marzo all'11 maggio 2021.

Richiedi informazioni

(imprese start-up)

Richiedi informazioni

(imprese no start-up)

0